Manutenzione del legno

Le porte e le finestre in legno durano a lungo negli anni, anche secoli interi.

Tuttavia, poiché il legno è un materiale vivo, è soggetto a variazioni legate agli effetti del sole, del gelo e dell’umidità: per questo abbiamo adottato alcuni accorgimenti, primo tra tutti l’utilizzo di vernici all’acqua. Questo tipo di verniciatura garantisce un film di protezione elastico, che protegge i serramenti dagli agenti esterni e contrasta  in modo naturale la formazione di crepe.

Un secondo accorgimento, è nelle tue mani:  controlla periodicamente (almeno una volta l’anno) i serramenti, per intervenire in tempo con appositi prodotti e mantenerli giovani.

Un alleato indispensabile? il ritonificante per serramenti in legno KK112.